Intervista a Rune

enEnglish

Non so perché scriviamo di Rune solo adesso. È stata la prima persona che abbiamo intervistato a Copenhagen, proprio davanti a un posto molto famoso, La Glace, una delle pasticcerie e caffetterie storiche più in voga del centro.

RUNE NOËL è un architetto. Si muove per Copenhagen in bicicletta, come fanno in molti. Quando lo incontriamo, è vestito con camicia e pantaloni neri, in total black. È un tipo attraente con il look sobrio e minimalista da designer che si appaia perfettamente alla sua professione.

Risponde alle nostre domande con attenzione, è incuriosito, e ci dà un sacco di informazioni sulla città.

Cos’è la hygge per Rune? Trascorrere momenti di intimità con le persone che ama.
Qual è la sua attività più hyggelig? Godere del buon cibo con le persone più care.
Com’è una casa hyggelig? Accogliente, verde, piena di luce e aperta a tutti.
Se Rune dovesse rappresentare l’hygge con un oggetto, quale sceglierebbe? Cuscini e candele.
Quali sono i luoghi o i locali più hyggelig di Copenhagen? Sankt Annae 8, Morgenstedet, Grand Teatret, Refshaleøen and La Banchina.

No Comments

Post A Comment