Per Marta hygge vuol dire accendere qualche candela in camera, qualche lucina soffusa e leggere le sue riviste preferite. Hygge è anche quando torna a casa dopo ore di assenza e il suo cane Darco le va incontro scodinzolando....

Per Ludovica hygge vuol dire una casa con tante piante, molte lucine, molti cuscini e luminosa, una sedia a dondolo in cameretta, essere avvolti in un caldo maglione largo e morbido...

Una casa in stile hygge è semplice e curata, con molte piante. Una casa del cuore in cui trascorrere un lungo periodo di hygge estiva....

Mentre leggi, ti dimentichi del tempo e delle preoccupazioni, ti concentri solo sulla storia racchiusa nelle pagine, immagini i luoghi e i personaggi, ti immedesimi con loro e ti emozioni...

Piaceri semplici, semplici rituali, da non dare mai per scontati: tornare a casa, ritrovare le persone che amiamo, e regalarsi un quarto d’ora per lasciare tutto il resto fuori....